Giorgione (Gambero Rosso): Turismo enogastronomico? No, solo agricolo

“Io smetterei di parlare di turismo enogastronomico, ma di turismo agricolo. Oggi l’agricoltore dovrebbe essere quello che fa accoglienza”. Lo afferma la star televisiva di “Orto e Cucina”, Giorgio Brachesi, in arte “Giorgione”. Il cuoco del Gambero Rosso si schiera dalla parte del ministro per le Politiche agricole e forestali, Gianmarco Centinaio, che ha sradicato il comparto turismo per impiantarlo nel ministero verde (proprio come il colore del partito di riferimento del titolare del Mipaaft).

Intervistato durante una pausa della serata di gala a Biccari in occasione della prima edizione del Cinefood Festival (ha firmato il menu tutto rigorosamente con i prodotti locali), Giorgione risponde alle domande dei giornalisti e blogger invitati nel borgo della Capitanata di Puglia in occasione dell’evento e non ha dubbi: ”L’enogastronomia è una frangia di un turismo che dovrebbe essere squisitamente agricolo”.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.